SONO ANCHE SU PATREON

Ogni mese, attraverso PODCAST, RACCONTI EROTICI autobiografici, FOTO di nudo artistico, audio ASMR, ti accompagno in un viaggio nell’erotismo che ti permetterà di riconnetterti alle tue reali fantasie, per riaccendere il desiderio atrofizzato e viziato.

Ti faccio le domande giuste per aiutarti a risolvere le tue frustrazioni sessuali e relazionali, dando voce ai pensieri che non ti autorizzi a fare.

F1S V2 recensione

Lelo F1S V2, la mia recensione

Ovviamente, questa recensione dell’F1S V2 di Lelo non è basata su un mio test diretto, dato che si tratta di un toy maschile.

Mi ritengo molto fortunata ad avere Jean al mio fianco, non solo perché è un ottimo compagno di vita (pur non essendo un uomo per nulla semplice), ma soprattutto perché avendo un pene può testare e recensire per me tutti i toy maschili che mi vengono recapitati a casa!!

A parte gli scherzi, ora immaginami con un taccuino che prendo appunti, seduta di fianco a Jean, mentre lui steso sul letto fa la sua personale recensione in diretta di F1S V2.

F1S V2 recensione

In realtà, di solito, non va esattamente cosi… si è vero, ci è capitato anche di testare alcuni sex toys insieme o di dedicarci ai test in contemporanea di più toys mentre siamo uno a fianco all’altra nella stessa stanza, ma ci piace molto anche fare esperienze separatamente.

E, quando Jean ha testato l’F1S V2 di Lelo era completamente solo, poi (ovviamente) l’ho riempito di domande!!

F1S V2 è la nuovissima versione del primo sex toy di Lelo dedicato al pene. 

Questo genere di sex toy si definisce “sleeve” (una guaina che avvolge e massaggia il pene), ma F1S V2, secondo me, è qualcosa di più di una semplice guaina.

F1S V2 recensione

Ti ricordi quando un giorno ho scritto su Instagram qualcosa come “la maggior parte delle recensioni dei sex toys sono troppo tecniche e noiose, sembra che le persone che le scrivono stiano recensendo un’automobile e non un oggetto del piacere”… beh, i sex toys di Lelo, però, li definirei delle automobili del piacere.

Una volta che sali a bordo non ti resta che lasciarti guidare dalle sensazioni che sono in grado di regalarti.

In particolare, F1S V2 è una bomba di tecnologia applicata al sesso… ha anche il Cruise Control che mantiene la stessa intensità per tutto il tempo che vuoi. 

Esattamente come un’automobile, visto?

Come ogni sex toys di Lelo, anche F1S V2 è completamente waterproof, per cui lo puoi utilizzare sia in vasca che sotto la doccia.

Inutile che ti dica che come ogni toys del brand, anche F1S V2 è un oggetto estremamente elegante e di design.

F1S V2 recensione

F1S V2 funziona anche senza, ma se lo utilizzi con la sua app dedicata, potrai, non solo usare tutte le funzionalità di base (accensione/spegnimento, aumento/diminuzione intensità di stimolazione), ma anche creare fino a 4 pattern personalizzati intervenendo su entrambi i motori.

Te l’ho già detto, qua si parla di sex toys, non di automobili… eppure F1S V2 ha davvero due motori!

Utilizzo di F1S V2

Una volta messo un po’ di lubrificante a base acquosa sia sul pene che all’interno di F1S V2, accendi il toy e se vuoi utilizzarlo con l’app tieni a portata anche lo smartphone.

L’app è molto intuitiva e basterà seguire le indicazioni sullo schermo per utilizzarla.

Secondo la personale recensione di Jean, F1S V2 è un toy che può essere adatto sia a peni di dimensioni standard che più piccoli. Probabilmente può risultare problematico solo per peni molto al di sopra della media, in particolare se parliamo di diametro del pene.

Con la modalità “Play” puoi agire con i tasti + e – sui due motori presenti sul F1S V2. 

Il motore visualizzato in alto è quello che agisce in profondità sul glande. 

Mentre, il secondo motore è quello che fa vibrare la guaina nella sua lunghezza, con una specie di onda chiamata da Lelo Sensonic Technology che Jean ha descritto come una sorta di massaggio lungo tutto il pene, morbido, ma profondo. 

F1S V2 recensione

La seconda modalità è “Create”, con la quale puoi intervenire sui due motori indipendentemente e creare fino a 4 pattern diversi, come ti dicevo appunto prima.

Questa modalità è molto interessante per chi ama avere il pieno controllo delle sensazioni e vuole sperimentare un viaggio tutto suo.

La terza è la modalità “Game”, con questa modalità senza precedenti, puoi caricare sullo schermo del telefono un gioco che quelli di LELO hanno chiamato Cockpit.

Questo gioco ricorda Space Invaders (giuro!), tu sei al comando del tuo aeroplanino in fondo allo schermo e lo puoi comandare solo dopo che il F1S V2 sarà posizionato sul tuo pene. 

Un po’ mi fa ridere, lo ammetto, ma è decisamente una modalità da provare almeno una volta nella vita!

In questo articolo non ti racconterò i dettagli di questo gioco con l’aeroplanino, perché lascio a te la sua totale scoperta. D’altronde, se in fondo i sex toys sono dei giochi… giochiamo, no?

La cosa che apprezzo molto di F1S V2, è che come tutti i toys di Lelo, non è connotato da riferimenti sessuali/genitali, per cui è perfetto per tutte le persone con il pene, aldilà del loro orientamento sessuale.

In conclusione di questa recensione di F1S V2 di Lelo, mi sento di dire che questo toy fa per te se ami i dispositivi particolarmente tecnologici e cerchi quel qualcosa in più che vada oltre alla classica  e tradizionale “sega” in solitaria.

F1S V2 anche utilizzato senza l’app è perfettamente funzionante e fa quello che deve fare, ma se non sei un amante della tecnologia in particolare, ti consiglio l’acquisto di un toy maschile più “semplice”.

Se invece sei un Nerd della masturbazione, questo è proprio il gioco che fa per te.

 

Accendi i motori, pronti… via!

 

Sul sito di Easytoys hai diritto a 10 euro di sconto su una spesa minima di 50 euro utilizzando il mio codice OHMY10 (valido anche sui prodotti già scontati).

ULTIMI Post

No Taboo Corpi in libertà - un evento che profuma di e(ri)voluzione
Cosa è successo davvero al Festival No Taboo? Ti rispondo parafrasando un celebre brano dei Beatles:...
Onan, la mia storia tra le dita: intervista ad una persona autosessuale
“Mi piaccio e provo attrazione per me stesso”. Onan (nome di fantasia) è un uomo adulto e si definisce...
Il mito del sesso che deve essere spontaneo
“Il sesso deve essere spontaneo, se no non mi va” è una frase che ho sentito ripetere e mitizzare milioni...
Senso di colpa e sessualità
Forse non lo sai, ma il senso di colpa interiorizzato rispetto a come viviamo la nostra sessualità arriva...