SONO ANCHE SU PATREON

Sul mio Patreon LEGGI i miei racconti erotici autobiografici a puntate, GUARDI le mie foto senza (troppa) censura, ASCOLTI i racconti letti dalla mia voce e tanti altri contenuti.

La paladina della sessualità consapevole, positiva ed inclusiva, per liberarci tutt* dai tabù e dagli stereotipi.

porno star

Quel giorno che ho smesso di fare la Porno Star

In che senso Tei hai smesso di fare la Porno Star? non sapevo di questo tuo passato...

Il titolo di questo articolo è fuorviante, alcun* lo definirebbero un po’ da clickbait, ma non troppo.

Ora ti racconto la mia esperienza da Porno Star.

Come l’80% delle persone della mia generazione, ho imparato gran parte di ciò che so sul sesso dalla pornografia.

porno star
Illustrazione di Domitilla Marzuoli

E, se andiamo avanti così, credo sarà la stessa cosa che succederà anche alle future generazioni, sicuramente finché non faremo un enorme passo avanti istituendo una necessaria educazione sessuale nelle scuole di ogni ordine e grado.

Ora non ti farò il solito pippone moralista sul perché sia così sbagliato imparare il sesso dai porno.

Oppure si, un po’ te lo faccio.

Cosa c’è di tanto sbagliato nel guardare porno?

porno star

Nel guardare materiale pornografico nulla, se in questi video sono presenti solo adulti consenzienti ovviamente.

Il problema sta nel tipo di aspettative che ci creiamo rispetto al sesso.

Non esagero se affermo che almeno fino ai miei 25 anni ho fatto sesso come una Porno Star.

Ma, facciamo un passo indietro.

Caratterialmente, a livello sessuale, sono un tipo di persona che si eccita di più nel vedere l’eccitazione dell’altra persona e il suo desiderio per me, rispetto all’eccitazione derivante magari da una stimolazione genitale diretta.

Tei quanti paroloni…

porno star
Illustrazione di Domitilla Marzuoli

Ok, parlo come mangio, anzi… parlo come scopo.

In sintesi mi eccita fisicamente molto di più vedere quanto ti faccio godere mentre te lo prendo in bocca, rispetto a ricevere da te un cunnilingus ben fatto. Vedere quanto guardarmi ti faccia andare fuori di testa, mi fa perdere ogni freno inibitorio.

E cosa c’è di male in questo?

In realtà nulla, ma a volte rischia di essere un’arma a doppio taglio.

In particolare, se hai una vagina, quando ti concentri più sull’eccitazione dell’altra persona e meno sulla tua, spesso può succedere che ti venga voglia di fingere di essere qualcun* o qualcosa che noi sei, come ad esempio una Porno Star.

Negli anni passati a consumare porno, ho imparato a perfezionare ogni mio sguardo, ogni gemito, ogni posizione che assumevo, ogni frase, ogni finto orgasmo.

porno star

Quindi hai finto l’orgasmo?

Credi davvero che esistano donne al mondo che non l’hanno finto almeno un’unica volta nella loro vita? Illuso! (si, questa volta scelgo di usare volutamente il maschile).

Noi donne veniamo cresciute per compiacere il maschio in ogni momento e in ogni ambito della nostra vita, per ricevere la sua approvazione in ogni cosa che facciamo, figuriamoci in ambito sessuale.

“Se usi un trucco troppo pesante non piacerai agli uomini”

“Se non la dai a tuo marito ogni sera lui cercherà altrove quello che non gli dai tu”

“Se la dai a tutti non troverai mai un uomo che ti sposi”

“Se non raggiungi l’orgasmo abbastanza in fretta e ogni volta che fate sesso, lui si stuferà di te quindi meglio se fingi”

Potrei andare avanti per ore ad elencarti frasi simili a queste, che noi donne ci sentiamo dire praticamente da quando veniamo al mondo.

porno star
Illustrazione di Domitilla Marzuoli

Il lavaggio del cervello che viene fatto da secoli nella nostra società patriarcale a chi nasce con una vagina, è talmente efficace che addirittura inibisce la nostra capacità di avere dei veri orgasmi.

Fino a qualche anno fa ero talmente concentrata nell’interpretare il ruolo della donna perfetta e desiderabile a livello sessuale, come quella incarnata dalle Porno Star che vedevo nei video, che 2 volte su 3 non riuscivo effettivamente a raggiungere l’orgasmo durante il rapporto.

Se hai una vagina prova a fare questo esperimento. 

Guarda un video porno dove c’è una ragazza che si masturba, in particolare concentrati non solo sui movimenti che fa, ma sulle espressioni del suo volto.

Poi prova a masturbarti, e se ne hai la possibilità filmati e osserva gli stessi particolari. Le tue espressioni assomigliano a quelle del video della Porno Star? Nel video sei “bella” e perfetta quanto lei o il tuo viso a tratti assume espressioni buffe e non particolarmente sexy?

Ma, la differenza sostanziale tra te e lei sai qual è? Che tu stavi provando davvero piacere, lei stava recitando, perché giustamente quello è il suo lavoro. 

pornostar

Un giorno mi sono chiesta, ma perché io non posso raggiungere l’orgasmo ogni volta che faccio sesso e i miei partner maschili invece generalmente si? 

Ho sentito di avere una grossa responsabilità in tutto questo, non ho mai voluto incolpare i miei partner per questo, perché di base, era quasi sempre il mio atteggiamento a sabotare il mio piacere, e non il loro comportamento nei miei confronti.

L’orgasmo non è automatico anche quando avviene un cambio di atteggiamento o di mentalità, non ti voglio raccontare che da quel giorno ho avuto il triplo degli orgasmi, ma sicuramente mi sono liberata da un gigantesco fardello.

Ho capito che il sesso è imperfetto, imbarazzante, divertente, a volte fallimentare, soddisfacente, buffo, fa molto rumore e a volte invece è completamente silenzioso.

Ho imparato che le posizioni sessuali realmente più soddisfacenti sono esteticamente le più brutte, spesso mettono in mostra i tuoi rotoli di ciccia e la cellulite, ma ti fanno godere molto, ma molto di più.

Nessun* ti darà indietro tutti gli orgasmi che non avrai perché preferisci assomigliare ad una Porno Star perfetta, ma la scelta sta solo a te.

ULTIMI Post

Questo è il mio corpo, se non ti piace, non scoparlo
Per qualche ragione, quando diventiamo intimi sessualmente (e non solo) con le persone, spesso esse sentono...
Tre modi per fare un massaggio erotico e sensuale al/alla partner
È sempre bene preriscaldare il forno prima di infornare le vostre pietanze! E questo secondo me vale...
Coco di Puissante, il vibratore punto G e succhia clitoride che si adatta a te
Coco è il primo toy del Brand Puissante, uno splendido vibratore punto G e succhia clitoride che si può...
Ho un dildo a dondolo e non ho nessuna paura di usarlo
Non credevo che un giorno avrei potuto possedere davvero un dildo a dondolo, invece per mia fortuna tutto...
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16