SONO ANCHE SU PATREON

Ogni mese, attraverso PODCAST, RACCONTI EROTICI autobiografici, FOTO di nudo artistico, audio ASMR, ti accompagno in un viaggio nell’erotismo che ti permetterà di riconnetterti alle tue reali fantasie, per riaccendere il desiderio atrofizzato e viziato.

Ti faccio le domande giuste per aiutarti a risolvere le tue frustrazioni sessuali e relazionali, dando voce ai pensieri che non ti autorizzi a fare.

vibratori rabbit

Vibratori rabbit con qualcosa in più: la mia prima recensione per EasyToys

Se pensi che i vibratori rabbit siano tutti uguali, beh, ti sbagli di grosso. Ultimamente mi sono sacrificata per te e ne ho testati due molto speciali…

Ormai ho un parco sex toys talmente ampio e variegato che quando qualche azienda mi propone una collaborazione che prevede anche l’invio di un prodotto da testare, sono quasi in difficoltà nella fase di scelta dell’ennesimo toy.

Settimane fa mi sono ritrovata a sfogliare le categorie dello shop EasyToys quasi annoiata pensando “questo ce l’ho, di questi ne ho due, questo lo ho in tre colori…” ecc. ecc.

Fino a quando ad un certo punto, navigando nella categoria rabbit, non mi è caduto l’occhio su due meraviglie: il vibratore Raving e il rabbit martellante, roteante e riscaldante.

vibratori rabbit

Cosa hanno di così speciale? Beh, tipo tutto!

Perché mi è piaciuto il vibratore rabbit Raving

Il design è proprio quello del classico rabbit, ma (rullo di tamburi) a tripla stimolazione e non solo doppia come gli altri colleghi rabbit!!

Al tatto è un toy extra morbido e liscio con perline rotanti che ti massaggiano internamente le pareti vaginali (proprio come piace a me).

Il rabbit Raving ha 12 impostazioni di vibrazione, 4 impostazioni di rotazione e uno stimolatore anale vibrante dal design un po’ alieno.

Questa tipologia di rabbit stimola contemporaneamente il clitoride, il punto G (grazie alla sua testa rotante) e l’ano. 

Il clitoride è ovviamente stimolato dalle classiche orecchie flessibili e vibranti. Lo stimolatore anale è realizzato in materiale extra morbido e liscio e ha un corpo rotondo. Il vibratore rabbit e lo stimolatore dell’ano hanno motori separati che ti garantiscono una personalizzazione perfetta .

Ovviamente come per tutti i toys in silicone, ne consiglio l’uso insieme ad un buon lubrificante a base acquosa come questo.

vibratori rabbit

Difetti del rabbit Raving

Come sai sono sempre molto onesta e sincera nelle mie recensioni. Se proprio vogliamo trovare un difetto a questo giocattolino, posso dire che onestamente avrei preferito che la parte per la stimolazione anale avesse un diametro leggermente maggiore così da poterlo percepire meglio, ma direi che per il resto fa decisamente il suo sporco lavoro.

vibratori rabbit

Perché mi è piaciuto il rabbit martellante, roteante e riscaldante

Già solo leggendo tutte le cose che fa, non credo ci siano dubbi sul perché mi sia piaciuto, ma te lo racconto lo stesso…

Il mio nuovo amico martellante possiede ben 10 impostazioni di vibrazione, stimola il punto G e si riscalda (si, hai capito bene).

Questo vibratore rabbit presenta una miriade di funzioni. Si può appunto riscaldare fino a 42 gradi (ma non saranno troppi Tei? No, fidati di me), effettivamente “martella” e, ovviamente, vibra!

Inoltre questo giocattolino rosso presenta sulla sua asta increspature davvero interessanti e stimolanti.

vibratori rabbit

Si Tei, ma in che senso questo rabbit martella?

Una volta acceso lui si muoverà dentro di te sia su e giù che roteando. Eccitante già solo da leggere, no?

Dopo aver provato il rabbit martellante, desidererai che anche gli uomini siano in grado di farlo con il loro membro, ma siccome per ora non ce la fanno ancora, puoi acquistare questa meraviglia sul sito di EasyToys ad un prezzo davvero ridicolo!

Il mio codice ETOHMY10 valido fino al 30 aprile ti da diritto ad uno sconto di 10 euro su una spesa minima di 50 (su qualsiasi prodotto dello shop, anche quelli già scontati).

 

Sei ancora lì o stai già scegliendo il coniglietto che fa per te?

ULTIMI Post

No Taboo Corpi in libertà - un evento che profuma di e(ri)voluzione
Cosa è successo davvero al Festival No Taboo? Ti rispondo parafrasando un celebre brano dei Beatles:...
Onan, la mia storia tra le dita: intervista ad una persona autosessuale
“Mi piaccio e provo attrazione per me stesso”. Onan (nome di fantasia) è un uomo adulto e si definisce...
Il mito del sesso che deve essere spontaneo
“Il sesso deve essere spontaneo, se no non mi va” è una frase che ho sentito ripetere e mitizzare milioni...
Senso di colpa e sessualità
Forse non lo sai, ma il senso di colpa interiorizzato rispetto a come viviamo la nostra sessualità arriva...