SONO ANCHE SU PATREON

Ogni mese, attraverso PODCAST, RACCONTI EROTICI autobiografici, FOTO di nudo artistico, audio ASMR, ti accompagno in un viaggio nell’erotismo che ti permetterà di riconnetterti alle tue reali fantasie, per riaccendere il desiderio atrofizzato e viziato.

Ti faccio le domande giuste per aiutarti a risolvere le tue frustrazioni sessuali e relazionali, dando voce ai pensieri che non ti autorizzi a fare.

plug anale in pubblico

Indossare un plug anale in pubblico – tutto quello che devi sapere

Se hai mai provato un plug anale, sicuramente conosci i suoi fantastici poteri orgasmici, e sei probabilmente curios* di sapere se puoi indossarlo anche in pubblico.

E’ assolutamente ovvio (o forse no) che si può naturalmente indossare un plug anale in pubblico, tuttavia ci sono alcuni modelli che sono più adatti di altri. 

Se hai intenzione di camminare per tutta Mil-ano con un plug anale nel culo per la prima volta, ci sono un paio di cose che devi considerare.

Come scegliere un plug anale da indossare in pubblico:

-Non tutti i plug…

Come forse già sai, esistono molte varianti di plug anali. 

I plug anali sono disponibili in vetro, metallo, silicone… e la cosa più importante in un plug è naturalmente il suo materiale perché è più o meno rigido e quindi più o meno adatto all’utilizzo del plug stesso per un lungo periodo di tempo o ai movimenti che farai durante la giornata. 

Ci sono anche i plug anali con la coda (che sono bellissimi!!), ma se hai intenzione di indossare il tuo plug anale in pubblico non sono certamente discreti. 

Quindi, il primo step è quello di scegliere un plug anale con la giusta forma e materiale!

-Scegli la forma…

Prima di tutto, non ti consiglio di lanciarti su nuove taglie quando indosserai per la prima volta un plug anale in pubblico. 

È meglio usare un plug che sei solit* indossare a casa perché il tuo ano sarà già abituato alla sua forma. 

Tuttavia, ti suggerisco (se proprio) di scegliere un plug anale di una taglia più piccola di quello che usi in casa, in quanto, indossarlo in pubblico causerà molti movimenti, che potrebbero essere fastidiosi a lungo termine. 

(Dai un occhio a questo con il telecomando!!)

Se sei abituat* ad utilizzare un plug anale di medie dimensioni, allora la scelta di un plug piccolo sarà quella più giusta. 

plug anale in pubblico

-Partiamo dalle basi… anzi, la base

Una volta scelto materiale e le dimensioni del plug anale che fa più al caso tuo, è il momento di selezionare la base. 

Ti consiglio vivamente di scegliere un plug anale con una base piatta e larga, in modo che sia possibile rimuovere il plug in qualsiasi momento e che si mimetizzi al meglio anche con pantaloni aderenti. 

Per indossare un plug anale in pubblico in modo discreto, i jeans rimangono i pantaloni più adatti perché mantengono il plug in posizione, mentre lo nascondono completamente. 

Se possiedi un plug che ha esattamente la stessa dimensione del tuo ano, puoi lanciarti anche sulla gonna senza mutandine, che aggiungerà un piccolo tocco di rischio che può risultare molto eccitante…

Ok Tei, tutto chiaro ma… per quanto tempo posso indossare il mio plug anale in sicurezza?

Fondamentalmente, non si dovrebbe indossare un plug anale per più di 20 minuti consecutivi senza toglierlo. Tuttavia, è possibile indossarlo molto più a lungo se si prendono le giuste precauzioni.
Prima di tutto, se non senti alcun disagio dopo 20 minuti, puoi lasciarlo dentro. 

Se però avverti un disagio in qualsiasi momento, rimuovi il plug e lubrificalo.

Se dopo la lubrificazione il disagio persiste, rimuovilo. 

Il disagio può essere dovuto al fatto che l’ano non sostiene il materiale, o che il plug è troppo piccolo o troppo grande, o che non hai usato abbastanza lubrificante. 

Assicurati di capire da dove viene il disagio, così da risolverlo e regalarti la possibilità di tenere il tuo plug anale dentro di te per tutto il giorno e godere del suo delicato piacere a lungo.

Non dimenticare mai la regola d’oro dei giochi anali: più lubrificazione c’è, meglio è!

(Questo è il mio lube anale preferito da usare anche con i plug in silicone)

Lo sapevi che la maggior parte delle persone che usa plug anali lo fa in pubblico?

Personalmente non ho mai sgamato nessun* mentre lo indossava, il che significa che non devi preoccuparti che la gente guardandoti se ne accorga.

A meno che ovviamente tu non ne abbia scelto uno con la codina da unicorno… 

Cosa? Ah, vuoi sapere se io ne ho mai indossato uno in pubblico?

In realtà fino ad oggi no, ma durante la mia ultima trasferta a Mil-ano sono stata a cena in un ristorante indossando le meravigliose mutandine vibranti di Mysecretcase!!

Ti assicuro che la mia cena (e quella del mio accompagnatore) è stata piuttosto movimentata.

Devo dire che ho trovato questo giocattolo estremamente divertente.

Il telecomando lo si può consegnare al nostro compagno/a di giochi lasciandogli il comando e il piccolo (ma potente) bullet vibrante si posiziona perfettamente nella taschina dello slip senza mai spostarsi.

Decisamente a prova di orgasmo. Sconsigliate solo in luoghi particolarmente silenziosi, dato che la vibrazione crea abbastanza rumore.

Quindi, magari, durante la Santa messa meglio di no… 

(Acquista qui le mutandine vibranti uguali alle mie!)

È naturale voler provare qualcosa di nuovo a livello sessuale. 

Ricordati solo di usare molto lubrificante, e se vuoi mantenere segreto il tuo plug, acquistane uno che abbia la forma giusta e una base piatta in modo che si mimetizzi completamente. 

 

Se dopo la lettura di questo articolo ti senti ancora indecis* contattami per una consulenza gratuita.

Ma, se preferisci acquistare in autonomia, ti ricordo i miei Link di affiliazione principali:

– MYSECRETCASE 

https://deals.mysecretcase.com/c?c=38422&m=12&a=472488&r=&u= (passa dal mio link e utilizza il codice TEIGIUNTA10 che ti da diritto ad uno sconto di 10 euro su una spesa minima di 50)

– EASYTOYS https://tidd.ly/3Rgp9ow (passa dal mio link e utilizza il codice OHMY10 che ti da diritto ad uno sconto di 10 euro su una spesa minima di 50)

ULTIMI Post

No Taboo Corpi in libertà - un evento che profuma di e(ri)voluzione
Cosa è successo davvero al Festival No Taboo? Ti rispondo parafrasando un celebre brano dei Beatles:...
Onan, la mia storia tra le dita: intervista ad una persona autosessuale
“Mi piaccio e provo attrazione per me stesso”. Onan (nome di fantasia) è un uomo adulto e si definisce...
Il mito del sesso che deve essere spontaneo
“Il sesso deve essere spontaneo, se no non mi va” è una frase che ho sentito ripetere e mitizzare milioni...
Senso di colpa e sessualità
Forse non lo sai, ma il senso di colpa interiorizzato rispetto a come viviamo la nostra sessualità arriva...