SONO ANCHE SU PATREON

Sul mio Patreon LEGGI i miei racconti erotici autobiografici a puntate, GUARDI le mie foto senza (troppa) censura, ASCOLTI i racconti letti dalla mia voce e tanti altri contenuti.

La paladina della sessualità consapevole, positiva ed inclusiva, per liberarci tutt* dai tabù e dagli stereotipi.

recipro romantico

E se fossi una persona recipro romantica? Gli orientamenti romantici

Quanti e quali orientamenti sessuali e romantici esistono? Servono davvero tutte queste etichette? Chi sono le persone recipro romantiche?

Quanto credi di conoscere bene e con certezza il tuo orientamento sessuale? E il tuo orientamento romantico invece?

Cosa Tei?? Adesso esiste anche l’orientamento romantico? No, no… tutte ste etichette non fanno per me, dove andremo a finire…

Su, non partire prevenut*.

Se ti senti confus* a riguardo, ti fornirò le definizioni di tutti gli orientamenti, sia sessuali che romantici, che conosco.

Sorridi: Partiamo dall’inizio…

Per prima cosa è necessario suddividere l’attrazione che l’essere umano può provare in due grandi ambiti, quello sessuale e quello romantico e capirne i significati.

Attrazione sessuale: attrazione che spinge le persone a desiderare un contatto sessuale o a mostrare interesse sessuale per un’altra persona. 

Attrazione romantica: attrazione che induce le persone a desiderare il contatto romantico o l’interazione sentimentale con un’altra persona. 

Più spesso di quanto credi attrazione sessuale e romantica non coincidono.

Esempio semplice e di facile comprensione: puoi essere un uomo cisgender e provare attrazione sia sessuale che romantica per le persone di genere femminile, mentre provare solo attrazione sessuale per le persone di genere maschile, ma non romantica.

Eh???

Ci riprovo? Allora: hai il pene e ti innamori e vuoi fare sesso con chi ha la vulva, mentre con altre persone che hanno il pene come te vuoi solo fare sesso ma non sei in grado di provare sentimenti romantici. 

Più chiaro adesso?

recipro romantico

Ovviamente questo è solo un esempio e le cose possono benissimo essere all’inverso o in mille tipi di combinazioni diverse.

Ma tutte ste etichette servono davvero Tei?

Io personalmente nelle etichette legate agli orientamenti sessuali, romantici e relazionali non trovo nulla di male. 

Esistono mille tipi di nomi per i fiori, non ci limitiamo a chiamarli solo fiori. 

E allora perché non dovrebbero esserci mille nomi per i tipi di orientamento in cui può riconoscersi l’essere umano?

Con tutte le sfumature di cui siamo capaci perché dovremmo accontentarci di essere chiamati banalmente “fiori”?

In alcuni casi le etichette serviranno alle persone per capire chi hanno davanti, in altri casi serviranno più a te per scoprire meglio te stess*.

Le etichette esistono, ma se a te non servono nessun* ti obbligherà ad utilizzarle per definirti. Tu (a volte) sai già chi sei senza aver bisogno di darti un nome.

Quello che ho capito negli anni rispetto alle etichette è che, spesso, riconoscerle e capirne i significati serve per potersene liberare e continuare ad esplorare in serenità la fluidità del sesso, della vita, delle emozioni, dei sentimenti e delle relazioni.

Ma continuiamo a mettere in ordine un po’ le cose partendo da una legenda super basic.

Asessual*/Aromantic*: mancanza di attrazione 

Bisessual*: attrazione per lo stesso genere e uno diverso. 

Etero: attrazione per il genere opposto. (sessi binari) 

Homo: attrazione per lo stesso genere. 

Pansessual*: attrazione per un altro individuo senza dare importanza al suo genere (binario e non binario).

Inoltre… 

-Abro: che scorre tra generi/sessualità. 

-Akoi/Lith: provano attrazione ma non vogliono essere ricambiat*. 

-Cetero: attrazione solo per generi non binari. 

-Cupio: mancanza di attrazione ma voglia di avere una relazione. 

-Demi: provano attrazione solo per una persona con cui instaurano prima un legame profondo e/o romantico. 

-Grigio: non sperimenta normalmente l’attrazione, ma può sperimentarla a volte in circostanze rare o specifiche, potrebbe non avere alcun desiderio di agire in base all’attrazione. 

-Placio: possono non voler ricevere atti sessuali/romantici ma vogliono compierli verso gli altri.

-Quoi: non sanno dove si trovano nello spettro o non si identificano con nessuna delle etichette. 

-Recipro: provano attrazione solo dopo aver saputo che un’altra persona è attratta da loro.

-Omoflessibile: sono principalmente attratt* dal loro stesso genere, ma occasionalmente anche dal contrario. 

-Eteroflessibile: principalmente attratt* dal genere opposto, ma occasionalmente attratt* dallo stesso.

Ma veniamo al titolo di questo articolo. Cosa mi ha portato a voler fare questa immersione negli orientamenti?

recipro romantico

Giorni fa scorrendo video su TikTok mi sono imbattuta in questo orientamento romantico del quale non avevo mai sentito parlare: i recipro romantici.

Mi ha colpita e forse per alcuni aspetti mi ci riconosco in parte.

Una persona reciproca o recipro romantica è in grado di provare attrazione solo quando un’altra persona esprime interesse/attrazione per prima. 

Cioè, la persona non prova attrazione fino a quando qualcun* non la invita ad un appuntamento romantico, o si avvicina fisicamente, o le chiede di uscire, o dichiara i suoi sentimenti ecc. 

Per questa tipologia di persone è anche possibile provare attrazione se si pensa che l’altra persona possa essere attratta, anche se in realtà non è così.

Questa “linea guida” è stata forse coniata nel 2014 da Knuxouge su Tumblr (account attualmente non più disponibile). 

La “bandiera reciproca” è composta da quattro bande orizzontali di uguali dimensioni, in rosa, magenta chiaro, bianco e nero. 

I colori hanno i seguenti significati: Rosa e magenta – attrazione; Bianco – assenza di attrazione; Nero – asessualità/aromanticismo. 

Esistono anche versioni della bandiera con una banda centrale aggiunta (tutte le bande hanno ancora le stesse dimensioni l’una rispetto all’altra). Tale fascia è colorata in base al tipo di orientamento (sessuale, romantico, ecc.).

Insomma, cosa pensi, ti ho confus* ancora più di prima?


E tu, di quali e quanti colori ti senti?…

Link aggiuntivi: (Pride-Flags) reciproco ; reciprosessuale ; reciproplatonico ; alternativa reciproca

ULTIMI Post

Guida all'anilingus: tutto ciò che devi sapere sul rimming
Cos'è il rimming? Come puoi ottenere il massimo da esso? E’ più o meno sicuro rispetto ad altre forme...
SEX REPORT: Sadistique Milano - il vero dress code è il rispetto
Ogni pomeriggio della prima domenica del mese, dal 2005 al Nautilus si tiene il Sadistique, uno dei Play...
E se fossi una persona recipro romantica? Gli orientamenti romantici
Quanti e quali orientamenti sessuali e romantici esistono? Servono davvero tutte queste etichette? Chi...
SEX REPORT: Freedomina - un salotto accogliente per dominatrici rivoluzionarie
Ogni terza domenica del mese l’evento Freedomina si svolge nel Club Kinky più famoso e safe d’Italia,...
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25