SONO ANCHE SU PATREON

Ogni mese, attraverso PODCAST, RACCONTI EROTICI autobiografici, FOTO di nudo artistico, audio ASMR, ti accompagno in un viaggio nell’erotismo che ti permetterà di riconnetterti alle tue reali fantasie, per riaccendere il desiderio atrofizzato e viziato.

Ti faccio le domande giuste per aiutarti a risolvere le tue frustrazioni sessuali e relazionali.

partner non geloso

Perché il mio partner non è mai geloso?

Hai mai pensato di dover provare gelosia perché è normale che sia così o perché altrimenti l’altra persona penserà che non la ami abbastanza?

L’amore e le relazioni si sviluppano attraverso molte emozioni differenti. 

Ci sono alti e bassi in tutte le storie. Una delle emozioni più forti e disturbanti che si può provare in una relazione è la gelosia. 

La gelosia può essere piuttosto travolgente. Tuttavia, cosa succede se non c’è gelosia nella tua relazione o se il tuo partner non mostra alcuna gelosia? 

Perché non è mai gelos*? 

Alcune persone potrebbero vedere il loro/ la loro partner non essere mai gelos* come un segno che non gli importi realmente della relazione. 

Io, ad esempio, sono una persona non gelosa.

Spesso quando il/ la partner non è gelos* è perché è sicur* del fatto che non gli darai nulla di cui essere gelos*! 

Ti suona male questa cosa lo so… posso capirlo.

Ma che l’altra persona si fidi di te non significa che ti stia dando per scontat*.

Non è una questione di essere talmente sicur* del* partner tanto da avere la convinzione che, ad esempio, non ci tradirà mai, ma è questione di scegliere di riporre estrema fiducia nell’altr* come estremo atto d’amore.

È quindi normale e sano non essere gelos* all’interno di una relazione? 

La fiducia è una parte essenziale di qualsiasi relazione e senza fiducia non può esistere un rapporto sano. 

Potrebbe esserci della gelosia di tanto in tanto, ma alla fine la gelosia è un segno di mancanza di fiducia e di sentirsi vulnerabile che il tuo/ la tua partner possa fare qualcosa per ferirti. 

Se il tuo/la tua partner non è mai gelos* di te, confortati dal fatto che è così che dimostra di fidarsi di te e che si sente sicur* che non farai nulla per ferirl* o mettere a repentaglio la vostra relazione. 

Il problema, spesso, non è che l’altra persona non sia gelosa, ma che noi ci aspettiamo la gelosia come segno d’affetto, perché il mito dell’amore romantico con il quale siamo cresciut* ci ha sempre insegnato questo. 

E molte persone hanno talmente interiorizzato certe dinamiche da sentirle proprie anche quando in fondo non farebbero parte del loro modo di essere.

Conosco moltissime persone che in realtà sono gelose all’interno delle loro relazioni perché pensano di doverlo essere. 

partner non geloso

La gelosia può essere incredibilmente tossica e se è qualcosa che stai cercando come rassicurazione in una relazione, potrebbe effettivamente essere il momento di rivalutare la tua idea dell’amore e provare a scoprire che aspetto ha una dinamica sana. 

Si Tei, ma quindi la gelosia è un segno d’amore o mancanza di fiducia? Nemmeno un pizzico di gelosia è considerato sano?

La gelosia non è mai un segno d’amore. E’ un’emozione che alcune volte può capitare di provare, ma non pensare mai che sia un forte segno d’amore.

Se il tuo/ la tua partner non diventa mai gelos* in realtà ti ama e ti mostra questo amore attraverso la sua fiducia in te e nei confronti della vostra relazione. 

La gelosia nasce da una mancanza di fiducia e nessuna relazione può essere costruita su una mancanza di fiducia. 

Se non dai all’altra persona nulla di cui essere gelosa e lei crede sinceramente nella tua lealtà e impegno, allora non c’è assolutamente alcun motivo per cui provare questo sentimento. 

Io personalmente non mi sono mai sentita gelosa in nessuna delle mie relazioni, ma questo probabilmente dipende non solo dal fatto che non mi ritengo una persona gelosa in generale, ma soprattutto dal fatto che tendo a legarmi solo a persone delle quali mi fido e che so non mi faranno mai provare determinati sentimenti.

E’ anche normale, ovviamente, che in una relazione ci siano momenti in cui il livello di fiducia può oscillare aumentando e diminuendo, ma questo, come sempre, andrebbe rafforzato da una comunicazione chiara e positiva tra le persona che fanno parte della coppia o della polecola.

I sentimenti di gelosia infondati e non necessari sono estremamente dannosi per una relazione, quindi non c’è motivo di cercare la gelosia quando non ha senso averne, causerà solo più problemi nel futuro. 

Inoltre… se l’altra persona deciderà di tradirti o di tradire i vostri accordi, lo farà comunque, sia che tu dimostri gelosia o meno. 

Ci avevi mai pensato a questo?

Eccoti quindi serviti alcuni dei motivi più comuni per cui il/la partner non diventa gelos* di te e perché dovresti leggerli come un buon segno:

partner non geloso

1.Si fida di te

Se non ha motivo di dubitare delle tue intenzioni, non ha motivo di essere gelos* di te. Riconosce il tuo impegno e lo rispecchia con il suo. 

2.Non è una persona tendente alla gelosia in generale

Alcune persone semplicemente non hanno questa tendenza, e questo potrebbe essere vero anche per il tuo/ la tua partner. All’altra estremità dello spettro ci sono partner molto possessiv*, ma questo genere di relazioni sono estremamente tossiche, e se ti trovi in una relazione simile devi ricordati che sei una persona, non una proprietà. 

Fidati di me e decostruiamo insieme il mito dell’amore romantico e geloso che ci hanno da sempre narrato in ogni buona favola che si rispetti: incontrare una persona non gelosa è fantastico, e si evitano anche tanti drammi inutili. 

Una persona non gelosa e che si fida di te ti darà anche il giusto spazio per essere te stess*, avere i tuoi amici e coltivare i tuoi hobby e le tue passioni. 

In questo modo la vostra relazione non potrà fare altro che durare più a lungo… che in fondo non è proprio ciò che desideri?

Se il tuo/ la tua partner non è gelos*, apprezza la tua relazione e pensa che probabilmente l’altra persona sia abbastanza matura da rendersi conto che essere gelos* potrebbe allontanarti. 

Il/ la partner potrebbe sentire delle vibrazioni di gelosia di tanto in tanto se ti spingi oltre i “limiti” o gli accordi, ma non agirà in base a questo, invece probabilmente affronterà la situazione in modo maturo cercando il confronto sano e diretto. 

Sapevi che spesso la gelosia è fortemente legata a dinamiche tossiche come quella dei “silenzi punitivi”? E cosa c’è di più lontano dalla sana comunicazione se non i silenzi punitivi?

Infine, vuoi un consiglio non richiesto?

Non spingere i confini.

La cosa peggiore che potresti fare è cercare di ottenere una sorta di reazione gelosa dall’altra persona. 

Potresti avere (come tante persone) una visione tossica e distorta dell’amore e pensare che la gelosia sia proporzionale a quanto l’altr* ti ama, e per ottenere una sorta di reazione da l*i, fai qualcosa per renderl* gelos* o mettere a repentaglio la tua relazione.

Ecco, non farlo, perché a rimanere ferit* potreste essere addirittura in due. 

Se hai qualche preoccupazione legata alla mancanza di gelosia da parte del/ della partner, banalmente, parlagliene. 

Lo so, rischio di diventare monotona, ma il “segreto” è davvero tutto qui.

Mi ama anche se non è gelos*? La gelosia non dovrebbe essere il metro di paragone con cui giudichi il benessere della tua relazione. 

L’altra persona ha scelto di avere una storia con te, quindi è altamente probabile che in realtà ti ami. 

L’unico caso in cui forse mi “preoccuperei” è quando una persona estremamente gelosa smette di colpo di esserlo.

Le questioni potrebbero essere due:

1.Ha letto il mio articolo ed ha finalmente avuto un’epifania!

2.Ha perso interesse per un motivo X o sta facendo qualche giochetto di tipo manipolatorio per ottenere qualcosa da te (in questo caso comunque apri gli occhi, mi dispiace dirtelo, ma la vostra non è una relazione sana).

ULTIMI Post

Una, nessuna, centomila: che lavoro faccio?
E’ giunto il momento che finalmente io ti spieghi in modo chiaro e dettagliato che lavoro faccio e perché...
I segnali della violenza domestica e come riconoscerli
La violenza domestica può assumere varie forme che possono presentarsi singolarmente o insieme e spesso...
Giochi di ruolo in camera da letto (e non)
Hai sempre voluto provare un gioco di ruolo in coppia, ma hai paura di sbagliare qualcosa o sentirti...
Vengo solo così: cos'è la postura orgasmica obbligatoria
Hai mai sentito parlare di postura orgasmica obbligatoria? Se anche a te capita di riuscire a raggiungere...