SONO ANCHE SU PATREON

Ogni mese, attraverso PODCAST, RACCONTI EROTICI autobiografici, FOTO di nudo artistico, audio ASMR, ti accompagno in un viaggio nell’erotismo che ti permetterà di riconnetterti alle tue reali fantasie, per riaccendere il desiderio atrofizzato e viziato.

Ti faccio le domande giuste per aiutarti a risolvere le tue frustrazioni sessuali e relazionali, dando voce ai pensieri che non ti autorizzi a fare.

le moulin club

SEX REPORT: Le Moulin – Il Club privato dove erotismo e raffinatezza si incontrano

Le Moulin Club a Soave Verona è un circolo privato conosciuto a livello internazionale da più di vent’anni, un luogo costruito all'insegna dell’eleganza, riservato ad un pubblico maggiorenne. 

Sono stata per la prima volta a Le Moulin Club sabato 20 maggio, dopo aver ricevuto un invito da parte di Master Veeshan di Le Prisonnier di Brescia.

Durante la serata, oltre alla “normale routine” da Club vm 18, si sarebbe tenuta la particolarissima esibizione di Shibari singing performance dal titolo Opera’n’Rope, ma di questo ti parlerò tra un po’, perché prima voglio raccontarti che genere di atmosfera si respira all’interno de Le Moulin Club di Soave Verona.

Appena si varca la soglia de Le Moulin Club si viene catapultat* in un luogo raffinato che ricorda le atmosfere del Moulin Rouge: la parete di specchi, la morbida moquette rossa sul pavimento, l’arredamento d’ispirazione francese e l’illuminazioni soft dai toni rossastri.

Le Moulin Club è un luogo che sprizza erotismo da ogni tendaggio.

Il Club in provincia di Verona è un circolo privato che esiste da più di vent’anni, riservato ad un pubblico maggiorenne, le Moulin Club Privé è in grado di intrattenere, incuriosire, affascinare e coinvolgere i propri soci nelle varie attività proposte.

Ho trovato al suo interno un bar ben rifornito di tutti gli alcolici, anche invecchiati o pregiati.

La musica è suggestiva (jazz, lounge, latin, deep, electro, tribal, house, soulful music) ed è possibile ballare sia in coppia che da sol*.

Le Moulin Club è un’ambita meta per coppie e singoli con un gusto d’eleganza ricercato, forse il privé italiano più bello che ho visitato quest’anno. 

La riservatezza è garantita più di ogni altra cosa, ed il Club è un’ottima scelta per trascorrere del tempo all’insegna della libertà sessuale e della trasgressione dall’ordinario.

Riservato ai soli Soci, per essere ammessi si deve essere maggiorenni e compilare la domanda d’ammissione online dal sito di Le Moulin alla pagina “DIVENTA SOCIO” accettando lo Statuto ed il Regolamento. (Il Direttivo del Club si riserva ovviamente il diritto di rifiutare l’iscrizione.)

Il Club lo troverai sempre aperto nelle serate di mercoledì, venerdì e sabato.

Tei, ma come ci si veste per entrare a Le Moulin Club?

Per essere in sintonia con l’ambiente e le altre coppie che lo frequentano, tutti i soci devono attenersi al dress code, presentandosi al club con l’abbigliamento richiesto: elegante per l’uomo e sexy per la donna.

Dallo smoking ai jeans eleganti, dalle scarpe oxford lucidissime alle sneakers borchiate. 

Per Lei dall’abito sexy, glamour alla lingerie più stuzzicante e tacco alto.

E tu Tei come hai scelto di vestirti?

le moulin club

Io ho scelto di indossare un abito nero aderente, con due vertiginosi spacchi sui fianchi.

Ho completato il dress code con dei sandali neri intrecciati tacco 13. Vestita così mi sono sentita perfettamente a mio agio nel contesto.

Da evitare per non rischiare il rifiuto all’ingresso, sicuramente: tute da ginnastica, pantaloni cargo, t-shirt, maglioni, camice a quadretti, jeans logori.

Come nella maggior parte dei Club è assolutamente vietato l’uso di telefoni cellulari e di ogni tipo di dispositivo in grado di fotografare o registrare immagini.

Si ok Tei, tutto chiaro, ma cosa c’è dentro il locale? Ma si scopa o no??

Le Moulin Club è suddiviso in diverse zone, ognuna con la sua particolarità e funzione.

STANZA GLORY HOLE

La sala è attrezzata con pareti e divisori forati per permettere giochi sessuali avvolti dal mistero… chi ci sarà al di là del muro?

STANZE PRIVATE 

Le stanze sono adatte a chi desidera trascorrere momenti di intimità e realizzare le proprie fantasie sessuali in un contesto esclusivo di assoluta riservatezza e comfort.

All’interno delle stanze ti sarà concesso chiudere la porta.

DARK ROOM

Sala total black. Il piacevole brivido dell* sconosciut*. Da chi prenderai o a chi darai piacere? Libera la tua immaginazione e concentrati solo sulle sensazioni tattili, il respiro, il profumo, il suono, il gusto…

STANZE PRIVE’

Stanze aperte a tutt*, spaziose ed eleganti. 

Per scambisti, coppie e single che desiderano vivere in libertà la propria sessualità. 

In questa zona è presente un cordone all’ingresso che indica che l’accesso è limitato a coppie o eventualmente single invitat* da chi sta occupando la stanza.

STANZE COPPIE 

Ampia area riservata esclusivamente alle coppie swingers e per chi pratica scambismo. Accesso consentito alle sole coppie, assolutamente vietata ai single anche se accompagnati da coppia.

Tutto chiaro? Insomma a Le Moulin Club le possibilità sono infinite.

Ti troverai in un ambiente pulito, sicuro, elegante e raffinato, con ottima musica e dove poter trascorrere serate al di fuori di ogni schema e routine quotidiana.

Ah… e vicino alla zona bar troverai per tutta la sera un ottimo buffet ad accesso libero ricco di frutta fresca, tramezzini e dolcetti che viene rifornito di continuo.

Come ti ho accennato all’inizio di questo articolo, il 20 maggio a Le Moulin Club si è tenuta una serata un po’ diversa dal “solito” grazie alla performance di Shibari di Sarca & Winter e alla contaminazione del mondo Bdsm con quello scambista, cosa che di solito non avviene in serate o locali come questi, che sono prettamente dedicati ad un ambito (scambismo) o ad un altro (Bdsm/kinky).

Tei, ma chi sono Sarca e Winter?

le moulin club

Coppia nella vita e sul palco, Sarca è un Rigger (chi lega), mentre Winter (sua moglie) è una Bunny (chi si fa legare) e allo stesso tempo una cantante d’opera, nello specifico soprano.

Ho apprezzato molto la loro performance che ha unito Shibari, oggettificazione femminile (lei interpretava una bambola) e lirica.

La reale intesa e la connessione profonda tra Sarca e Winter è stata evidente e palpabile per tutta la durata dell’esibizione.

Non sempre lo Shibari riesce a coinvolgermi emotivamente, ma questo è stato uno di quei casi.

Ma dicevamo… scambismo e Bdsm sono due mondi che difficilmente si incontrano, mentre a Le Moulin Club il tutto è successo in modo abbastanza fluido, seppur curioso.

Con Master Veeshan al Club era presenta una sorta di “delegazione Bdsm bresciana” di frequentatori abituali di Le Prisonnier Club.

Anche solo probabilmente dal dress code, la divisione tra i due mondi saltava subito all’occhio.

le moulin club

Le pratiche, l’approccio diverso alla sessualità, i codici comunicativi differenti.

Eppure, in qualche modo durante l’evento i due mondi sono riusciti a convivere e anche a contaminarsi in parte l’un l’altro.

Ho visto un kinkster nelle stanze Privé colpire ripetutamente con il suo flogger la Lei di una coppia scambista o un Lui di un’altra coppia rimanere incantato davanti ad una sessione di spanking comprensiva di anal hook (si, sto proprio parlando del famigerato uncino anale!!).

In conclusione, credo ancora che scambismo e Bdsm siano mondi che viaggiano su binari paralleli che mai davvero si incontreranno, eppure, in un luogo speciale come Le Moulin Club una contaminazione è realmente possibile.

 

 

Non sempre per apprezzare qualcosa bisogna per forza comprenderla o condividerne i principi.

E tu, sei d’accordo con me?

ULTIMI Post

Come mantenere l'erezione indossando il preservativo
Il 28% degli uomini perde l’erezione mentre infila il preservativo e, una volta indossato, fino al 20%...
Una, nessuna, centomila: che lavoro faccio?
E’ giunto il momento che finalmente io ti spieghi in modo chiaro e dettagliato che lavoro faccio e perché...
I segnali della violenza domestica e come riconoscerli
La violenza domestica può assumere varie forme che possono presentarsi singolarmente o insieme e spesso...
Giochi di ruolo in camera da letto (e non)
Hai sempre voluto provare un gioco di ruolo in coppia, ma hai paura di sbagliare qualcosa o sentirti...